SS172, il sindaco ieri a Roma. Entro l’estate (forse) la firma sulla convenzione per i lavori

/ Autore:

Politica, Società


Si è tenuto un importante incontro ieri a Roma tra l’Amministrazione comunale, rappresentata dal Sindaco Franco Ancona coadiuvato dal Dirigente ai Lavori Pubblici, Giuseppe Mandina, e il Direttore Anas Ugo Dibennardo, fissato tramite il Viceministro alle Infrastrutture Riccardo Nencini, al fine di dare impulso alla conclusione del procedimento per l’ appalto dei lavori di ammodernamento della SS 172 nell’ambito dei quali è prevista anche la realizzazione delle rotatorie in zona san Paolo e nei pressi della vinicola Di Marco.

L’Amministrazione ha espresso le proprie preoccupazioni circa la necessità di concludere l’appalto dei lavori entro il 31 dicembre 2015, al fine di scongiurare l’ennesimo disimpegno delle somme da parte dello Stato, rappresentando che seguirà attentamente tutte le fasi e gli organi competenti affinché si finalizzi positivamente l’esecuzione dell’opera. Il direttore Dibennardo, unitamente al proprio staff tecnico che ha curato la progettazione dei lavori, ha comunicato che già si è conclusa la fase di prequalifica delle ditte che concorreranno all’appalto e che è in fase di perfezionamento la convenzione da stipularsi con la Regione Puglia per la gestione dei lavori (che finalmente è approdata verso un testo condiviso).

L’Amministrazione Comunale si adopererà affinché si possa arrivare alla firma della stessa prima della pausa estiva, affinché possa essere rispettato il termine di conclusione dell’appalto, per il quale si richiederà un impegno forte sia del Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio che del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

 


commenti

E tu cosa ne pensi?