Il Barocco patrimonio Unesco? Un protocollo tra Salento e Martina Franca

/ Autore:

Cultura



Si sono incontrati a Gallipoli, a Palazzo Balsamo, convocati dal sindaco Francesco Errico, gli assessori di Lecce, Gallipoli, Galatone, Nardò e Martina Franca, con l’obiettivo di ragionare su un percorso finalizzato alla valorizzazione del patrimonio dei centri storici barocchi. Secondo LeccePrima, che riporta la notizia: “Ad illustrare l’iter da percorrere per raggiungere l’aspirato obiettivo è stato il professor Raffaele Coppola, che ha seguito da vicino e ormai da diversi anni tale percorso ben conoscendone difficoltà e prospettive, rappresentando inoltre la città di Gallipoli in consessi importanti quali la Conferenza per le Città storiche del Mediterraneo, di cui la città bella è presidente della commissione”. Dopo l’estate sarà sottoposta ai comuni una bozza di protocollo d’intesa per aderire ufficialmente. La sfida è aperta a tutti i comuni che vorranno aderire.

Per Martina Franca era presente Antonio Scialpi.


commenti

E tu cosa ne pensi?