La sagra pirotecnica di San Rocco sarà dedicata ai Bruscella

Pubblichiamo una nota stampa diffusa dal Comitato Feste Patronali di San Rocco inerente alla festa di metà agosto.

È sempre vivo il ricordo della tragedia che lo scorso 24 luglio ha colpito la ditta Bruscella. Il Comitato Feste Patronali di San Rocco vuole onorare la memoria della famiglia Bruscella e in particolar modo di Michele, amico sincero della nostra città.
Pertanto, dopo aver ascoltato il parere di molti concittadini e dopo attenta riflessione, il Comitato ha disposto che:

– La 57esima Sagra pirotecnica della Valle d’Itria, il prossimo 16 agosto, si svolgerà regolarmente come da programma con tre sparate, pur senza votazione finale dei fuochi in gara. Si chiamerà “Memorial Bruscella” e sarà il nostro modo per non dimenticare.

– Il premio del Comitato sarà devoluto, come gesto di solidarietà e di vicinanza, alla famiglia Bruscella. Invitiamo inoltre i cittadini a contribuire con una propria offerta alla raccolta fondi in favore delle famiglie delle vittime.

– Le ditte Di Candia e Del Vicario si esibiranno regolarmente con il loro spettacolo. In più, su richiesta del Comitato e per onorare la memoria della famiglia Bruscella, le due ditte hanno mostrato sincera disponibilità per realizzare un terzo spettacolo che renda merito alla storia dei Bruscella, nella città che annovera una tra le più antiche gare pirotecniche di Puglia.
Il Comitato si farà carico della spesa per questa iniziativa, al fine di onorare questi nostri amici con la stessa arte con cui li abbiamo conosciuti. Sarà un evento da ricordare con uno straordinario omaggio pirotecnico alla famiglia Bruscella.

– Data la particolarità e l’importanza che assume, ora più che mai, la Sagra pirotecnica della Valle d’Itria, chiediamo la partecipazione concreta e la vicinanza di tutta la Città, nel rispetto delle famiglie delle vittime, dei sopravvissuti e della tradizione che contraddistingue Locorotondo.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.