L’Associazione Folletti e Folli presenta “La nostra foresta”, giovedì 30 e venerdì 31 luglio

Giovedì 30 e venerdì 31 Luglio, all’interno della rassegna “Porte Aperte Giardini Animati 2015” organizzata dall’Associazione Culturale “Folletti e folli” e dal Centro di Cultura Donato Cirignola presso il Palazzo il Giardino del Palazzo Cirignola), via Mazzini 18, Ostuni (BR), presenta “La nostra Foresta ”

Con Antonella Colucci, Dario Lacitignola; introduzione Alessandra Loparco, danzatori Mariana Zizzi/Elena Sansonetti e Pasquale D’Amico; musiche originali di Giorgio Albanese; consulenza musicale di Riccardo Rodio; registrazioni Nicola Farina; i costumi di Grazia Semerano, la scenografia di Dario Lacitignola e Antonella Nacci, la collaborazione tecnica di Piero Putignano. Regia di Dario Lacitignola. La Produzione “Folletti e Folli”.

L’opera liberamente tratta dal testo “La chiave dell’ascensore” della scrittrice ungherese Agota Kristòf (tra i maggiori esponenti della letteratura francofona ) mette a nudo, in modo non convenzionale, la triste condizione femminile in un contesto inverosimile ma fortemente attuale, dove la donna idealizza l’amore per l’uomo accettando ed assecondando la sua ossessionante protezione.La versione inedita ed originale, è caratterizzata da elementi quali: il sogno, la favola, l’ironia, l’humor nero; la drammaticità viene sostenuta da una danza simbolica ed evocatrice, mentre la scelta delle musiche, conduce lo spettatore fuori dagli schemi di tipo ritmico-scenico, rendendo la rappresentazione profonda ma al tempo stesso leggera e portando lo stesso ad una riflessione e discussione sui rapporti uomo-donna.
Video promo:
https://www.youtube.com/watch?v=1B05x2ThYUI
https://www.youtube.com/watch?v=ce7WIyLxVgE

Ingresso Libero

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.