Expo 2015, inaugurato lo spazio della Regione Puglia

/ Autore:

Società



E’ stata inaugurato presso il Cardo Nord Ovest, Spazio 2, lo spazio dedicato alla Regione Puglia all’interno del Padiglione Italia a Expo 2015. Dal 21 al 27 agosto, il sapere e il fare della Puglia saranno raccontati ai visitatori in un “percorso di luce” particolare e unico. Di seguito la nota del Padiglione Italia a Expo:

Taglio del nastro alle ore 17:00, alla presenza degli Assessori regionali alle Risorse Agroalimentari, Leonardo Di Gioia e all’Industria Turistica e Culturale, Gianni Liviano. Durante l’incontro, introdotto e moderato da Federico Quaranta, conduttore della nota trasmissione  enogastronomica “Decanter” – Rai Radio Due, sono state presentate le iniziative che saranno realizzate durante la presenza all’Esposizione Universale.

Presente all’inaugurazione, il regista Alessandro Piva che ha catturato suoni e immagini di un oliveto secolare in una calda giornata d’estate, proponendo ai visitatori di Expo uno “spazio emozionale” allestito all’interno dell’area.  Sarà poi possibile godere della luce della storia, ammirando gli Ori di Taranto, provenienti dal Museo Archeologico Nazionale, preziosa testimonianza storico-artistica della Magna Grecia. Ad “accendere” le luminarie radicate nella tradizione popolare pugliese, l’artista barese Franco Dellerba, che ha posto la luce al centro delle sue opere. Reinterpretando l’iconografia popolare delle luminarie in modo inedito, con le sue installazioni il linguaggio della tradizione e gli schemi figurativi del passato rivivono nel presente, liberando le “luci” dalla ristretta dimensione locale.

Una Puglia da gustare, con la visita allo spazio dedicato ai vini regionali nel padiglione “VINO – A taste of Italy”. Una Puglia da scoprire, con la visita al sito espositivo che ospita  i “Grifoni policromi di Ascoli Satriano”.

(foto: padiglioneitaliaexpo2015.com)

commenti

E tu cosa ne pensi?