Due bombe a mano della II Guerra Mondiale ritrovate a Martina Franca

/ Autore:

Cronaca



Due bombe a mano risalenti alla II Guerra Mondiale sono state ritrovate in un appartamento nei pressi del centro storico di Martina Franca. Gli ordigni, ancora in grado di esplodere, sono stati ritrovati dopo la scomparsa della proprietaria. I parenti, nell’ambito degli ordinari lavori di pulizia, hanno rinvenuto le due bombe. Allertata la Polizia, è intervenuta una squadra di artificieri che ha messo in sicurezza l’abitazione.

Capita a tanti di ritrovare vecchi cimeli nelle case, soprattutto abitate da anziani, ricordi che spesso possono essere piacevoli, come vecchie foto, o cartoline ingiallite, ma se ci si dovesse imbattere in ordigni o armi da fuoco, comunque di oggetti pericolosi, è sempre meglio allertare le autorità.

(la foto è di repertorio e non corrisponde agli ordigni trovati – fonte)


commenti

E tu cosa ne pensi?