FeF15. Stasera a Manufacta si impara a cucinare le fave con Zia Maria

/ Autore:

Società



Oltre quaranta partecipanti, per il momento, per la seconda edizione di FeF, l’iniziativa che cerca di tenere insieme tradizione e innovazione. Oltre quaranta foto sono state condivise su Instagram per partecipare al challenge organizzato dagli Igers Valle d’Itria, partner dell’evento dell’Associazione Terra Terra. Quest’anno il tema è “fave e fusion”, ovvero come riuscire a introdurre l’originalità in uno dei piatti più tradizionali della nostra storia locale.

Questa sera sarà il primo incontro, nella cornice di Manufacta, presso l’ex Ospedaletto a Martina Franca, il primo showcooking dei tre previsti. Tocca a zia Maria, arrivata seconda l’anno scorso, che metterà a disposizione la sua esperienza per insegnare a cucinare il piatto più importante della tradizione della Valle d’Itria.

Domani 29 agosto toccherà a Gianfranco Palmisano, chef di Gaonas – Officine del Gusto, che ci insegnerà invece accostamenti originali. Infine domenica, è prevista la premiazione delle prime tre foto. Il primo classificato si aggiudicherà un buono da spendere da Massa 29, il secondo una cena da Salvasodd e il terzo un aperitivo ai Pensieri Vaganti.

(nella foto alcune delle immagini partecipanti al challenge)


commenti

E tu cosa ne pensi?