A scuola di economia civile. A Martina Franca la Summer School per gli insegnanti

/ Autore:

Economia, Società , ,


SEC-Scuola di Economia Civile srl, in collaborazione con AMEC, Accademia Mediterranea dell’Economia Civile, promuove un’esperienza formativa rivolta agli insegnanti di scuole superiori.

Si tratta di una Summer School che si terrà dal 3 al 5 settembre 2015 a Martina Franca (TA)  e vedrà alternarsi come docenti Luigino Bruni, Vera Negri Zamagni, Leonardo Becchetti, Michele Dorigatti, nonché insegnanti ed educatori già protagonisti di progetti formativi nell’ambito   dell’educazione finanziaria ed economica civile.

Intento delle giornate formative, che saranno suddivise in 3 parti (storica, economica e economico-finanziaria), è quello di introdurre i partecipanti ad un approfondimento del pensiero e delle prassi di economia civile, mostrando la possibilità di declinarne i contenuti e le metodologie nei programmi delle loro materie d’insegnamento (diritto, economia, cittadinanza e costituzione, filosofia, religione, ecc).

Durante la scuola verranno anche presentati testi e strumenti a supporto della didattica dell’economia civile nelle scuole, oltre che lo spettacolo teatrale: Pop Economix Live show di Alberto Pagliarino, Nadia Lambiase e Paolo Piacenza e la regia di Alessandra Rossi Ghiglione, che, assieme allo spettacolo ridotto Pop Economy, hanno realizzato oltre 170 repliche in più di 130 città italiane, che sarà occasione per riflettere sulle cause e sulle vie d’uscita dalla crisi.

Sede della Summer School estiva:
Casa San Paolo (Località San Paolo Lanzo – Martina Franca, (TA)

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?