Caso Antico, Perrini: “Sanità ridotta al lastrico. Emiliano attui una rivoluzione copernicana”

/ Autore:

Politica, Società



Il consigliere regionale Renato Perrini interviene sul caso Antonella Antico e sulla decisione di Michele Emiliano di rinunciare alla delega regionale alla sanità:

Due volte dimessa dal pronto soccorso di Martina Franca, poi ricoverata al Perrino di Brindisi, una giovane donna pugliese ha perso la vita. Un altro caso su cui la magistratura, dopo la denuncia dei familiari, a cui naturalmente va la mia personale vicinanza e cordoglio, dovrà occuparsi. Saranno le indagini a dire se c’è stata colpa di qualcuno. Ma, in ogni caso, occorre fare presto per recuperare dieci anni in cui la sanità in Puglia è stata ridotta ai minimi termini. A cominciare proprio dai Pronto Soccorso dove le scarse risorse a disposizione, e in alcuni casi anche strutture non adeguate, creano i presupposti, nonostante il defatigante impegno degli operatori, per possibili errori.

Nel caso di Martina Franca, al netto di quanto emergerà dalle necessarie verifiche sul caso, da tempo come centro destra abbiano denunciato le tante carenze della struttura, avendo in risposta le solite polemiche e le promesse di ampliamento che continuiamo ad attendere. Bene fa Emiliano a rinunciare alla delega alla sanità, ma si faccia presto per una vera e propria rivoluzione copernicana, finalizzata a tagliare gli sprechi e a migliorare i servizi per i cittadini.

 


commenti

E tu cosa ne pensi?