Le escursioni dei Millenari di Puglia da giovedì 17 a domenica 20 settembre

/ Autore:

Cultura


GIOVEDI 17 SETTEMBRE – ore 17:00
A piedi a Torre Pozzelle fino al tramonto
per approfondimenti: http://www.ulivisecolaridipuglia.com/?p=6952

VENERDI 18 SETTEMBRE – ore 16:30
Cicloescursione tra il mare e gli ulivi millenari di Ostuni
per approfondimenti: http://www.ulivisecolaridipuglia.com/?p=6953

SABATO 19 SETTEMBRE – ore 16:30
Escursione nella meravigliosa Gravina di Riggio a Grottaglie
per approfondimenti: http://www.ulivisecolaridipuglia.com/?p=6954

DOMENICA 20 SETTEMBRE – ore 16:30
Escursione panoramica lungo la collina di Cisternino
per approfondimenti: http://www.ulivisecolaridipuglia.com/?p=6955

 

GIOVEDI 17 SETTEMBRE – ore 17:00

A PIEDI A TORRE POZZELLE FINO AL TRAMONTO

incontro: Torre Pozzelle, all’ingresso della prima spiaggia

link google maps: https://goo.gl/maps/cGkzl

coordinate gps: 40°46’11.26″N 17°39’46.07″E

Necessaria la prenotazione al 373.5293970

Viste le temperature ancora estive e approfittando della minore presenza di turisti lungo l’area costiera di Torre Pozzelle Millenari di Puglia ripropone una passeggiata per scoprire nella serenità di settembre uno dei luoghi costieri più interessanti di Ostuni per la ricchezza di piante selvatiche, per la bellezza delle caratteristiche piccole calette e per la presenza di un’antica torre costiera cinquecentesca. Si percorreranno sentieri tra la macchia mediterranea che consentiranno di ammirare bellissimi ginepri secolari per poi fare ritorno con la suggestiva luce del tramonto. L’escursione ha una durata di circa due ore, è di bassa difficoltà ed è adatta anche a bambini. Si avrà la possibilità di visitare uno dei tratti costieri più belli, selvaggi e incontaminati di Ostuni scoprendone le tante meraviglie che fanno di Torre Pozzelle un luogo unico.

La partenza dell’esccursione è alle ore 17.00 con incontro nello spazio antistante il chioschetto di Torre Pozzelle, a due passi dal parcheggio e dal mare.

Per partecipare è necessaria la prenotazione alla segreteria organizzativa di Millenari di Puglia al 373.5293970, anche su whatsapp.

 

VENERDI 18 SETTEMBRE – ore 16:30

Cicloescursione tra il mare e gli ulivi millenari

con le bici di Millenari di Puglia (possibilità di prenotare le nostre mountain bike adatte a tutti)

incontro: Masseria Lamasanta, Costa Merlata di Ostuni

link google maps: https://goo.gl/maps/0wfgF

coordinate gps 40.7708275 N, 17.6321053 E

Nel territorio di Ostuni vi è una grande area occupata dalla bellissima piana degli ulivi millenari dove sono presenti sentieri, tratturi tra muretti a secco e una antica strada romana, la via Traiana. Un paesaggio di ulivi millenari che vale la pena scoprire in bicicletta con un itinerario di bassa difficoltà adatto a tutti.

Millenari di Puglia ha selezione un percorso ciclo-escursionistico che ha inizio dalla Masseria Lamasanta, nell’area di Costa Merlata ad Ostuni e che consente di percorrere facili sentieri che sanno di mare e di ulivi.

Nella prima parte si attraverserà un tratto della bella costa di Ostuni tra le piccole calette e la macchia mediterranea per poi ritornare dalla piana degli ulivi lungo la via Traiana tra gli ulivi millenari.

Si avrà modo di conoscere alcuni degli ulivi più belli della zona e gli antichi frantoi ipogei ricavati nella roccia per la produzione dell’olio.

L’appuntamento è per venerdì 18 settembre alle ore 16:30 alla Masseria Lamasanta, situata nel cuore di una piccola oasi naturalistica e dove sono disponibili diverse mountain bike adatte a tutti. L’itinerario, ad anello, terminerà con la suggestiva luce del tramonto.

Per partecipare all’escursione in bicicletta è necessario prenotare alla segreteria di Millenari di Puglia chiamando al numero 373.5293970 anche su whatsapp.

 

SABATO 19 SETTEMBRE – ore 16:30

ESCURSIONE NELLA MERAVIGLIOSA GRAVINA DI RIGGIO

incontro: parcheggio davanti al Bar Patty Sport in via Santa Maria in Campitelli a Grottaglie (Ta)

link google maps: https://goo.gl/maps/iS58Y

coordinate gps: 40.5461376 N, 17.4306996 E

Millenari di Puglia propone di scoprire insieme e in sicurezza una delle meraviglie più belle di Puglia, la Gravina di Riggio. Si tratta di uno di quei luoghi che vanno assolutamente vissuti e visitati con una guida almeno una volta nella vita. Millenari di Puglia ripropone la visita alla Gravina di Riggio, una delle meraviglie naturalistiche, paesaggistiche e storico-archeologiche di Puglia. Lungo l’itinerario si potranno scoprire passaggi segreti che conducono in affascinanti grotte panoramiche e grotte affrescate che conservano alcune delle pitture più antiche dell’Italia meridionale, risalenti al X secolo d.C., e nella quale è possibile ancora leggere e ammirare alcune scene di santi, crocifissioni e simboli cristiani.

In determinati periodi legati alle piogge è possibile osservare una suggestiva cascata che scende nella gravina e raccoglie l’acqua in una piccola piscina naturale dove gli anfibi possono trovare un luogo dove riprodursi.

L’itinerario è di grande impatto paesaggistico e consente di apprezzare la magia della rigogliosa macchia mediterranea che si è sviluppata nel cuore della gravina portando il lentisco a crescere oltre misura conferendo un aspetto fiabesco ai sentieri e ad alcuni ulivi plurisecolari presenti lungo il percorso.

Dal punto di vista storico e archeologico la gravina di Riggio è ancora in grado di raccontare storie attraverso gli affreschi della grotta-chiesa con i suoi affreschi bizantini e le sue grotte.

L’appuntamento per l’escursione di sabato 19 settembre è alle ore 16:30 davanti al Bar “Patty Sport” in via Santa Maria in Campitelli a Grottaglie. Necessaria la prenotazione alla segreteria di Millenari di Puglia al 373.5293970.

 

DOMENICA 20 SETTEMBRE 2015 – ore 16:30

ESCURSIONE PANORAMICA LUNGO LA COLLINA DI CISTERNINO

incontro: Caranna, via Leonardo da Vinci

link google maps: https://goo.gl/maps/HijLH

coordinate gps: 40.7684106 N, 17.4212694 E

Tra la piana degli ulivi secolari e le aree interne della Murgia dei Trulli vi è un luogo magico dove regna la bellezza e l’autenticità dei paesaggi della Valle d’Itria. Un luogo che Millenari di Puglia vuole far conoscere attraverso un itinerario di bassa difficoltà e di grande valore naturalistico che consente di apprezzare la natura ancora selvaggia della parte di collina che si affaccia al mare adriatico ma anche l’incantevole paesaggio rurale delle aree più interne del borgo cistranese di Caranna con i suoi vigneti, le sue querce di fragno e i suoi antichi trulli. Un altro piccolo scorcio di Valle d’Itria che ormai da tempo Millenari di Puglia sta cercando di valorizzare con alcuni itinerari esclusivi e di enorme bellezza paesaggistica.

Camminando ci si immergerà gradualmente nell’area più naturalistica e panoramica presente in collina attraverso tratturi e sentieri sterrati tra grandi querce e macchia mediterranea.

Difficilmente si potrà dimenticare il panorama mozzafiato della piana degli ulivi secolari vista dall’alto di cui si gode dai sentieri collinari di Caranna. Lungo il percorso si avrà modo di camminare lungo un importante sito archeologico che ha restituito testimonianze di antiche abitazioni romane per raggiungere poi un piccolo e incantevole riparo naturale in grotta presente lungo la collina.

L’escursione termina con le ultime luci del tramonto.

Si parte da Caranna, un piccolo e incantevole borgo di trulli raggiungibile facilmente seguendo la cartellonistica. Per chi viene da Bari occorre prendere la strada che da Pezze di Greco (Fasano) porta verso Cisternino e una volta saliti in collina, alla prima grande rotonda con un albero d’ulivo al centro occorre svoltare a destra seguendo i cartelli per Caranna. Il luogo dell’incontro per l’escursione del 20 settembre è alle ore 16:30 in punto in un parcheggio situato lungo la strada principale nel cuore di Caranna in via Leonardo da Vinci.

Per partecipare all’escursione è necessario dare la propria adesione chiamando la segreteria di Millenari di Puglia al 373.5293970.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?