Social network, la Puglia una delle più twittate durante l’estate 2015

/ Autore:

Cultura, Società


Puglia regina non solo del turismo, ma anche dei social. Un’estate, quella che sta andando via, davvero importante, perché, secondo Blogmeter, la compagnia italiana di social media, la regione adriatica è stata la più twittata, con l’hastag #WeAreInPuglia.

“#weareinpuglia ha raggiunto un totale di 7,4K tweet e 2,2K autori unici per una campagna di comunicazione finalizzata alla promozione del turismo locale e, grazie alla condivisione di splendide immagini del territorio pugliese, ha raggiunto il suo obiettivo: diventare l’hashtag ufficiale delle vacanze pugliesi dei numerosissimi turisti presenti sul territorio”. Questo è quanto si legge sul sito di Blogmeter. “Tutto questo senza spendere un euro di advertising sul canale ma facendo un gran lavoro di social networking con gli operatori turistici locali, i turisti e i pugliesi stessi – commenta l’assessore all’industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, Gianni Liviano – Si tratta di un buon risultato in termini di branding che conferma, qualora ce ne fosse ancora bisogno, come quest’anno la Puglia sia stata tra le regioni più gettonate d’Italia”.

Un successo social-mediatico per la Regione Puglia, dove durante i mesi estivi, in cui l’hastag era lanciato per promuovere la cultura e il turismo. L’hastag #WeAreInPuglia era stato lanciato anche negli anni passati, ma l’estate 2015 ha raggiunto risultati positivi e sorprendenti, occupando la settima posizione della classifica stilata da Blogmeter, dietro a brand famosi in tutto il mondo come Coca Cola e Sky, tanto per citarne alcuni. E chissà, se la stagione autunno-inverno, ormai alle porte, porterà gli stessi risultati, in termini di turismo grazie all’aiuto dei social, che si sono avuti in questa calda estate.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?