Primo k.o. stagionale per i blaugrana

Ieri si è giocato allo Stadio “Comunale” di  Gravina intitolato a Stefano Vicino,  il recupero della seconda giornata del campionato di eccellenza tra FBC Gravina e la Sudest A.C. Locorotondo finito con il risultato di 3-0. Di seguito il comunicato della società blaugrana.

Prima battuta d’arresto per la Sudest Locorotondo che subisce un pesante ed esagerato passivo a Gravina. Sul nuovo sintetico del Comunale, gli uomini di D’Ermilio subiscono l’estrema concretezza dei padroni di casa, che seppur senza costruire tante palle gol, finalizzano al meglio le perle di Fiorentino e Rana.
Il tecnico blaugrana recupera Lanave e Calefato. Loseto si accomoda in panchina insieme a Faliero, parte titolare Frascolla mentre Calefato gioca largo sulla fascia. Nella fila locali Chessa e Dibenedetto compongono la linea difensiva con Montemurro e Fiorentino, cerniera di centrocampo. Albano è out, Scaringella affianca Rana in attacco. Gentilesca dà forfait dopo un quarto d’ora, sostituito da Lasalandra.

FIORENTINO-RANA, DOPPIO SORPASSO – Nella prima frazione, Fiorentino rompe gli indugi con una bordata dai 25 metri, la Sudest Locorotondo si fa insidiosa con calci da fermo non concretizzati. La doppia ammonizione di Calefato scombussola nuovamente i piani del tecnico D’Ermilio e prima del break, il Gravina raddoppia con una conclusione di Rana, che raccoglie un assist fortuito della difesa ospite.

TRIS FIORENTINO, TESTA AL BARLETTA – Nel secondo tempo, è ancora Fiorentino a triplicare e a chiudere definitivamente i giochi. I blaugrana si fanno apprezzare per una buona circolazione di palla ma anche un pizzico di sfortuna, sbarra la strada a Bartoli e soci (traversa di Ventura nel finale).

TRASFERTA INSIDIOSA A CANOSA – La Sudest Locorotondo ha l’immediata opportunità di riscattarsi contro un’altra big dell’Eccellenza pugliese, ovvero il Barletta di Pizzulli. Al San Sabino di Canosa, l’impegno è proibitivo ma l’imperativo è voltare pagina.

 

TABELLINI

FBC GRAVINA – SUDEST A.C. LOCOROTONDO 3-0

FBC GRAVINA (4-4-2): Cilumbriello, Palermo, Chiaradia, Montemurro (30′ st Cardano), Chessa, Dibenedetto, Mazzilli, Fiorentino, Scaringella, Rana (30′ st Silvestri), Gentilesca (15′ pt Lasalandra). A disp.: Jeszensky, Sisalli, Ieva, Francia. All.: Gennaro Di Maio

SUDEST A.C. LOCOROTONDO (3-5-2): Turi, Calefato, Martino, Bartoli, Lorusso, Sangirardi, Turitto, Frascolla (35′ st Piperis), Manzari (20′ st Loseto), Lanave (10′ st Ventura), Visconti. A disp.: Vitucci, Chimenti, Faliero, Ferri. All.: Roberto D’Ermilio

ARBITRO: Allegretta di Molfetta coadiuvato da Acquafredda e Di Maio di Molfetta

MARCATORI: 18′ pt, 26′ st Fiorentino (G), 43′ pt Rana (G)
NOTE: giornata piovosa, campo di gioco in erba artificiale. Ammoniti: Dibenedetto (G), Fiorentino (G); Turitto (SL). Espulsi: al 30′ pt Calefato (SL) per doppia ammonizione, al 10′ st Mazzilli (G) per doppia ammonizione. Recupero: 2′ pt, 4‘ st.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.