Basket. La Cestistica Ostuni affronta il Talos Ruvo al PalaGentile

/ Autore:

Basket, Sport



Secondo impegno casalingo stagionale per la Cestistica Ostuni, che contro la Talos Ruvo vuole tornare alla vittoria dopo la seconda sconfitta alla seconda trasferta in terra barese, stavolta ad Altamura. I gialloblù, che davanti al pubblico del PalaGentile potranno di nuovo contare sul giovane Altavilla (ai box contro la Libertas per un fastidio al ginocchio), affronteranno una squadra, quella ruvese, ancora ferma a zero punti, ma la cui posizione in classifica non rispecchia a pieno il valore del roster.

Roster, quello della Talos, allenata da Marco Di Stefano, che può contare su elementi di sicuro valore: innanzitutto lo statunitense Tayloe Taylor, lo scorso anno alla Diamond Foggia (21.2 punti a partita finora), ma anche l’esperto Pierluigi Arbore, classe ’80 (oltre 11 di media), il 27enne lungo argentino Leandro Bartolucci (10.3) e la coppia di esterni formata da Mario Milone, classe ’88 (13.7 a gara) e Aldo Gatta, classe ’92 (10.7 per match).

Tutti atleti in grado di superare la doppia cifra di media, a dimostrazione della buona organizzazione di gioco della Talos. A questi, bisogna aggiungere l’altro statunitense Lonnie Funderburke, arrivato negli ultimi giorni alla corte di coach Di Stefano, e che potrebbe anch’egli prendere parte alla contesa, salvo problemi dell’ultima ora.

Per Morena e compagni, una sfida importante, al di là della storica rivalità tra le due città, che trovò il culmine tra il 2006 e il 2011 con le tante sfide tra l’Assi Basket di coach Putignano e la Ruvo di Giordano prima e Zerini poi. I ragazzi di coach Vozza, protagonisti di un’ottima prova contro Castellaneta al PalaGentile, devono ripetersi per conquistare i due punti, più che mai fondamentali contro un’avversaria diretta.

Ad arbitrare la partita saranno Giuseppe Russo di Taranto ed Eros Marseglia di Mesagne. Per la vittoria, la società gialloblù si augura che si riempia il palasport, per dare un sostegno ad una squadra giovane ma che vuole ben comparire.

Tutti al PalaGentile!


commenti

E tu cosa ne pensi?