Martina Franca. La maggioranza tiene.

/ Autore:

Uncategorized


Palazzo Ducale invia un comunicato politico in cui prova a fare chiarezza rispetto alle voci che in questi giorni hanno raccontato di una maggioranza fragile, in particolare a causa di un PD fibrillante, incapace di trovare pace al suo interno, tanto da affidare a Pentassuglia la reggenza, pur di evitare il commissariamento. Questa mattina c’è stato un incontro al quale hanno partecipato quasi i rappresentanti dei partiti e i consiglieri comunali, durante il quale è stata ribadita la volontà di continuare con la maggioranza attuale, ma di iniziare a comunicare ai cittadini cosa è stato fatto finora e quali impegni attendono l’amministrazione Ancona. E’ evidente, quindi, che le voci in merito ad una fragilità della maggioranza fossero fondate, altrimenti non ci sarebbe stato bisogno, sia da parte del Pd, sia da parte di Sel, sia da parte di Palazzo Ducale, di smentirle.

Ecco il comunicato:

Si è svolto questa mattina l’incontro politico tra i partiti, i Consiglieri e gli Assessori con il Sindaco Franco Ancona per la verifica dei temi e dei tempi dell’attività politico-amministrativa.

Alla riunione erano presenti tutti i Consiglieri Comunali di maggioranza, gli Assessori e i rappresentanti dei partiti che sostengono l’Amministrazione Comunale di Martina Franca ( Partito Democratico, Sel, Puglia in Più e Mep).

Sono state condivise le ragioni e gli obbiettivi del percorso di rinnovamento dell’azione politica, iniziato nel 2012, e che unanimemente, si intende indispensabile dover continuare.

Per questo, è stato deciso di darsi appuntamento già il prossimo martedì, per affrontare e calendarizzare le attività principali dei prossimi mesi che riguardano temi di fondamentale importanza per la città.

Dall’incontro è emersa la volontà da parte di tutti i componenti della maggioranza, nessuno escluso, di continuare a rafforzare l’azione politica e amministrativa, sia presentando alla città il lavoro prodotto, sia concentrandosi sempre più sui nuovi importanti provvedimenti che guardano alla Martina Franca del futuro, concertandoli e condividendoli con tutti i cittadini.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?