Rubò un postamat ad un’infermiera. In manette un pregiudicato grottagliese

/ Autore:

Cronaca, Società



Nel pomeriggio di ieri gli Agenti del Commissariato di Martina Franca hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti del pregiudicato grottagliese S.A., per furto aggravato ed illecito prelievo:

Le indagini sono partite nel dicembre dello scorso anno, quando una infermiera denunciò agli Agenti del Commissariato di Martina Franca il furto del suo portafoglio mentre era al lavoro in una clinica sita a nel comune della Valle d’Itria. Nel frangente la vittima registrò, anche un prelievo fraudolento di 600 euro dal suo conto “postamat”.

Gli investigatori, analizzando le immagini del sistema di video sorveglianza della clinica, notarono subito un pregiudicato grottagliese immortalato dalle telecamere uscire dalla casa di cura pochi minuti prima dell’illecito prelievo al postamat.

A conferma di quanto sospettato, i poliziotti accertarono anche la compatibilità dei tempi necessari per giungere in auto dalla Clinica all’Ufficio Postale. Ripresa dalle telecamere del filiale delle Posta, gli agenti notarono anche la Fiat UNO di colore Bianco in uso al malvivente che a quel tempo era in libertà vigilata.

Al termine delle indagini, ed alla luce degli inconfutabili indizi, l’A.G. competente ha emesso l’ordinanza di custodia cautele in carcere eseguita ieri dagli agenti del Commissariato di Martina Franca.


commenti

E tu cosa ne pensi?