Otto ragazzi del “Da Vinci” all’Ufficio Tecnico: iniziato lo stage formativo

/ Autore:

Società


Otto ragazzi dell’I.S.S.S. “Da Vinci” hanno iniziato uno stage di novanta ore, che si concluderà entro l’11 dicembre, presso l’Ufficio Tecnico Comunale e l’Ufficio Ambiente ed Ecologia. Di seguito nota del sindaco di Martina Franca:

Durante il tirocinio i ragazzi saranno seguiti dai tutor scolastici, i professori Vito Colucci e Giovanni Carriero, e dai due tutor designati dall’Amministrazione Comunale, i Geometri Paolo Narcisi e Giacomo Abbracciavento. Si occuperanno di pratiche edilizie, di mappe geo-referenziate, di urbanistica, di sviluppo sostenibile, di progetti di opere pubbliche, di questioni ambientali,  seguendo un programma formativo predisposto per ciascuno di essi. Alla fine delle 90 ore di tirocinio acquisiranno specifiche competenze e abilità valutate e certificate.

L’I.I.S.S. “Da Vinci”, lo scorso novembre 2014, ha chiesto ed ottenuto l’autorizzazione dell’’Ufficio Scolastico Regionale delle Puglia ad avviare un progetto biennale di Alternanza Scuola Lavoro, XII edizione,  disciplinato dall’art.4 della Legge n. 53 del 28.03.2003. Il titolo del progetto è “Il geometra, da agrimensore a custode dell’ambiente e del territorio” e coinvolge tutti i 27 alunni della  classe 4 L C.A.T.. Nell’ambito del progetto l’Istituto ha  stipulato apposite  convenzioni con i Comuni di Martina Franca, Locorotondo, Fasano,  Massafra, con l’Ufficio per la  Biodiversità (Forestale) di Martina e con quattro studi tecnici professionali per avviare percorsi di tirocinio formativo onde consentire agli allievi geometri  di toccare con mano tutte le problematiche connesse allo sviluppo e alla gestione sostenibile del territorio della Valle d’Itria e alla tutela del suo  enorme patrimonio paesaggistico, architettonico e naturalistico.

L’Amministrazione Comunale di Martina Franca ha subito mostrato interesse per l’invito della Dirigente Adele Quaranta e, a seguito della firma di un protocollo di intesa, ha avviato questo percorso di alternanza scuola lavoro volto alla formazione professionale dei futuri geometri le cui competenze, oggi, richiedono una preparazione legata anche ai temi ambientali.

 

 

 


commenti

E tu cosa ne pensi?