Daniele Rielli presenta al Docks101 il suo primo romanzo “Lascia stare la gallina”. Dialoga con l’autore Fabio Fanelli

Domenica, 8 novembre  alle ore 19,00 presso il Docks101 il giornalista Daniele Rielli presenterà al Docks101  il suo primo romanzo “Lascia stare la gallina”. Dialogherà con l’autore Fabio Fanelli

Il romanzo racconta la storia di Salvatore Petrachi che ha un solo scopo nella vita: entrare nella piccola élite che decide le sorti del Salento, la terra dove vive. Faccendiere titolare di una ditta di security, Petrachi è proprietario con Adamo Greco, amico d’infanzia ed ex contrabbandiere, di un ristorante di lusso attorno al quale ruotano numerose attività illegali. Grazie ai servigi che compie per un avvocato legato alla politica, Petrachi è sul punto di portare a compimento la sua scalata sociale quando un fatto di sangue in un campeggio di Frassanito mette lui e Greco in una posizione che minaccia tutto quello che i due hanno costruito negli anni. Il cinismo, la spietata pulsione al dominio e alla manipolazione di Petrachi lotteranno però per non morire e, anzi, volgere la situazione a proprio favore anche se questo dovesse significare compromettere le esistenze e le speranze del variegato coro di personaggi che incontra sulla sua strada. Con uno sguardo atipico nel panorama italiano, lucido, disincantato ma anche pieno di vitalità, Daniele Rielli alterna stili e registri fra loro diversi che vanno dal dramma a momenti di dirompente ilarità. Il risultato è un romanzo polifonico in cui la narrazione dei giochi di potere nella provincia italiana, in crisi ma ancora saldamente in mano a piccoli gruppi d’interesse, si rivela pretesto per raccontare l’indistricabile rapporto fra vita e male.
L’autore Daniele Rielli attualmente, scrive per Il Venerdì di Repubblica, per l’Internazionale e per il Riders. In passato ha lavorato per Vice, Linkiesta e altri giornali. Ha scritto storie per il teatro e per la tv e nel 2013 ha vinto il Mia Award per miglior articolo italiano. Per Indiana Editore ha pubblicato la raccolta di reportage “Quitaly”. Il suo seguitissimo sito è www.quitthedoner.com
Fabio Fanelli, copywriter e autore. Ha collaborato con DeeJay TV per il programma Lorem Ipsum e scritto la web serie Non cresce l’erba, trasmessa poi su Mtv. Ha collaborato ai libri “Che storia la Bari” e “La Bari siete voi” e curato il voice over del docufilm una “Meravigliosa stagione fallimentare” e dedicato all’incredibile stagione del Bari 2013/2014.

Cosa dice la critica:

“Arguto come un racconto di Flaiano, vorticoso come un trip di Irvine Welsh” (Style-Corriere della Sera).
“Un film in attesa di essere girato” (La Repubblica).
“Un romanzo italiano tra i migliori degli ultimi anni” (Wired).
“Dopo “La Ferocia” di Nicola Lagioia un nuovo romanzo accende i riflettori sulla parte di società meridionale in cui bene e male sono indistinguibili” (Il Giornale).
“Un affresco morale sul potere nell’Italia di oggi” (Venerdì di Repubblica).
“Un racconto a più voci che non dà tregua. Un linguaggio brillante, che elettrizza, inchioda alla lettura. Una scrittura serrata, ironica in maniera sorprendente “(Io Donna- Corriere della sera).

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.