Prostituzione nel centro storico, Idealista: “Più controlli da parte dell’Amministrazione”

/ Autore:

Politica, Società


Bene il lavoro delle Forze dell’Ordine, ora tocca all’Amministrazione Comunale. IdeaLista interviene in riferimento a un giro di case di sesso a pagamento a Martina e chiede l’impegno della politica:

Nei giorni scorsi un articolo del Corriere della Sera aveva portato in evidenza un giro di case di sesso a pagamento a Martina Franca, facendo riferimento a un blitz della Polizia. Da parte di IdeaLista non può che esserci sicuramente un grande plauso al lavoro delle Forze dell’Ordine, finalizzato al controllo di tale fenomeno, con tutte le conseguenze che esso comporta, con un lavoro di repressione sia nei confronti della criminalità organizzata che facilmente avvicina tali contesti, e sia nei confronti dei clienti del sesso.

La nostra città deve tornare a occupare le pagine dei giornali per esempi virtuosi, per farlo ha bisogno di Amministratori capaci di intervenire con politiche adeguate nei confronti dei problemi e dei contesti sociali che spesso  cambiano lo scenario delle città troppo velocemente e questo vale anche per la nostra bella Martina Franca.

I proclami non bastano più; accanto al lavoro delle Forze dell’Ordine serve un’azione attenta da parte della politica e quindi, in questo caso, da parte dell’Amministrazione Comunale, affinché intervenga con tutti i mezzi a disposizione e coinvolgendo tutti gli interlocutori istituzionali, a cominciare dalla Prefettura, per favorire la repressione di tali fenomeni e scoraggiare episodi di criminalità che sempre più spesso vedono protagonista la nostra città.

L’Amministrazione Comunale deve intervenire con azioni più incisive, a cominciare ad esempio da una maggiore presenza della Polizia Locale, da un maggiore controllo del Centro Storico e da una migliore gestione del territorio.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?