Calcio. Ostuni-Fasano si giocherà al Comunale

/ Autore:

Calcio, Sport



Si ritorna al Comunale! Domenica prossima l’Ostuni giocherà tra le propria mura amiche il match contro il Fasano, valevole per la 10°giornata del campionato di Promozione. Uno sforzo immane quello prodotto dalla dirigenza affidata al presidente Antonio Molentino, in cui la squadra gialloblù era costretta a giocare le proprie partite casalinghe in campo neutro, sin dall’inizio della stagione. Uno sforzo immane compiuto anche dall’amministrazione comunale e in particolare dall’assessore Margherita Penta, che ha fatto di tutto purché l’impianto ostunese potesse ritornare agibile in tempi stretti.

L’unico neo di questa notizia, resa pubblica dalla società stessa con un comunicato, sarà la mancanza della tifoseria fasanese, che non potrà assistere al match della propria squadra, in quanto la capienza è stata limitata, sempre secondo quanto spiega il comunicato, al solo pubblico locale.

Intanto la squadra di mister Ciraci (non sarà in panchina perché squalificato)  si sta preparando per il derby contro il Fasano, con il morale alle stelle, dopo la vittoria esterna di Manduria per 2-1 e i tre punti ottenuti a tavolino contro il Leverano. Della partita non saranno disponibili anche Galasso e Messina, squalificati rispettivamente per due e una giornata. Il Fasano vuole riscattarsi dopo il pareggio in casa contro l’Avetrana a reti bianche. Per l’Ostuni non sarà un match facile, quindi, tenendo conto che i fasanesi sono candidati al salto di categoria. Calcio d’inizio alle ore 14.30.


commenti

E tu cosa ne pensi?