Sudest: pareggio importante con il Novoli

/ Autore:

Calcio, Sport


Ieri, allo Stadio “Totò Cezzi” si è giocata la partita tra  il Novoli  e la Sudest Ac Locorotondo valevole per la dodicesima giornata di campionato d’Eccellenza. Il match è terminato con il risultato di 1-1. Di seguito il comunicato diffuso dalla società blaugrana.

 Serviva un segnale per dimenticare i due k.o. consecutivi rimediati a Bitonto e col Vieste in casa. A Novoli, nonostante le tante defezioni, i blaugrana di Roberto D’Ermilio hanno messo da parte il periodo buio, ricominciando a macinare punti. Uno solo a dir il vero ma conquistato su un campo difficilissimo e contro una compagine rognosa e duttile.

Il tecnico blaugrana deve far a meno di capitan Bartoli, Armenise e Manzari, tutti appiedati per un turno dal giudice sportive. Rientra Turitto a centrocampo, tra i pali si rivede Vitucci. Ventura affianca Visconti in attacco, Chimenti, riconfermato, compone con Loseto, Lorusso e Martino l’assetto difensivo. Tra i locali, non ci sono particolari defezioni. Potì si accomoda in panchina al posto di Elia.

VENTURA-GIORGETTI RISOLVONO IL MATCH – Nelle prime battute, la Sudest Locorotondo gioca con personalità, agonismo e velocità. I blaugrana sfiorano più volte il vantaggio con un Visconti in giornata di grazia. Il Novoli accusa il dinamismo degli ospiti e si limita a contenere. Il match si risolve in meno di un minuto. Ventura sblocca, concretizzando l’ampia mole di gioco prodotta ma i salentini impattano subito, prima del break, ristabilendo la parità con Giorgetti. Schipa deve far a meno di Lopetuso e Nocita, all’intervallo.

ATTIMI DI APPRENSIONE PER ELIA – Nella ripresa, regna un sostanziale equilibrio con la Sudest Locorotondo che rifiata dopo aver speso il massimo nei primi 45′. Da segnalare momenti di apprensione per un duro scontro tra Turitto ed Elia, con quest’ultimo costretto ad uscire in ambulanza (trasportato al Vito Fazzi di Lecce e dimesso dal nosocomio in serata, per il centrale di difesa fortunatamente solo un forte trauma cervicale e due punti di sutura al labbro). Il match si chiude senza ulteriori dati di cronaca.

COL BISCEGLIE PER AGGANCIARE IL TRENO DELLE BIG – La Sudest Locorotondo deve ora dare continuità e cercare l’intera posta in palio nel match interno col Bisceglie. Sfida cruciale per agganciarsi al treno delle grandi.

TABELLINI
 
NOVOLI – SUDEST A.C. LOCOROTONDO 1-1
NOVLI (4-4-2): Falcone, Fasiello, Iaia, Marasco, Lopetuso (27′ pt Carluccio), Elia (25′ st Potì), Quarta, Cocciolo, Nocita (1′ st Podo), Scarcella, Giorgetti. A disp.: Negro, De Vincentes, Carlucci, Greco. All.: Simone Schipa
 
SUDEST A.C. LOCOROTONDO (3-5-2): Vitucci, Martino, Chimenti, Loseto, Lorusso, Faliero, Turitto, Sangirardi, Ventura (41′ st Lanave), Visconti, Russo. A disp.: Turi, Frascolla, Ancona, Piperis, Calefato, Conca. All.: Roberto D’Ermilio
ARBITRO: De Vincentis di Taranto coadiuvato da Ciocia e Morea di Molfetta.
MARCATORI: 43′ pt Ventura (SL), 44′ pt Giorgetti (N)
 
NOTE: giornata primaverile, campo di gioco in terra battuta. Spettatori: 100 circa. Ammoniti: Marasco (N), Cocciolo (N), Potì (N); Loseto (SL).
Recupero: 2′ pt, 8‘ st.

 


commenti

E tu cosa ne pensi?