Ecomuseo riapre la Chiesa di San Nicola: “Riscoprire e valorizzare i nostri tesori”

/ Autore:

Cultura



L’Ecomuseo della Valle d’Itria riapre le porte dell’antica Chiesa di San Nicola in Montedoro. Stasera, dalle ore 19.00, sarà infatti possibile accedere alla struttura per visitare il presepe allestito al suo interno per l’occasione.

Nell’intento di rafforzare – scrive l’Ecomuseo in un post su facebook – il senso di appartenenza delle identità locali attraverso il recupero e la riproposizione delle radici storiche e culturali della comunità, abbiamo voluto allestire un presepe in un luogo che fa parte della nostra storia, della nostra terra, di ognuno di noi. Per riscoprire le tradizioni natalizie e valorizzare uno dei tesori del nostro territorio”.

La chiesa è tra le più antiche di Martina e risale presumibilmente al XIV secolo, periodo della fondazione angioina della città. Nel corso dei secoli la chiesetta ha subito diversi rimaneggiamenti, quelli più consistenti si sono verificati nel XVII secolo.


commenti

E tu cosa ne pensi?