Incidente tra Ostuni e Fasano. Cinque vittime. Distrutta una famiglia

Salgono a cinque, le vittime dell’incidente che si è verificato intorno alle 15.00 di oggi, sabato 12 dicembre, tra Ostuni e Fasano, sulla statale 379. Secondo quanto riportato da LecceSette, quattro sarebbero originarie del Salento: la figlia di cinque anni del consigliere regionale del M5S Cristian Casili, i due nonni, Vito Muscatello di 71 anni, la moglie Rosetta Minerva e un’altra donna, tutti nell’Opel Zafira. L’altra vittima sarebbe il giovane portiere del Brindisi Calcio, Leonardo Orlandino, di 21 anni, che viaggiava a bordo di una city car Peugeot. A causare l”incidente un tir autocisterna che trasportava olio, che si sarebbe ribaltato, sfondando lo spartitraffico.

(fonte foto: fasanolive.com)

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.