Si fa cambiare 100€ falsi in una sala slot. Denunciato 34enne martinese

/ Autore:

Cronaca, Società



I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di spendita di banconote false, un martinese, 34enne, incensurato.

Alcuni giorni addietro si presentava, presso la Stazione Carabinieri di Martina Franca, la dipendente di una sala slot della città del festival riferendo che il 14 gennaio scorso un soggetto si era recato presso il citato esercizio chiedendo che gli venisse cambiata una banconota da 100 euro in altre di più piccolo taglio.

La donna provvedeva ad esaudire la richiesta formulata dall’uomo, accorgendosi, solo in un secondo momento del fatto che quella banconota consegnatale era falsa. Per tali motivi si recava presso i Carabinieri della Stazione di Martina Franca per denunciare l’accaduto.

I Carabinieri, raccolta la denuncia, iniziavano una serie di verifiche tese a risalire all’autore del reato, giungendo in pochi giorni alla soluzione del caso.

Infatti, previa acquisizione dei filmati dell’impianto di videosorveglianza della citata sala slot, i militari hanno riconosciuto, grazie alla approfondita conoscenza del contesto territoriale e sociale di competenza, l’autore del reato nell’odierno denunciato.

Il 34enne è stato pertanto deferito a piede libero, alla Procura della Repubblica del capoluogo jonico, mentre la banconota sottoposta al vincolo del sequestro penale per il successivo invio alla Banca d’Italia.


commenti

E tu cosa ne pensi?