Basket. Colpaccio Cestistica a Ruvo. Mercoledì recupero con Altamura

/ Autore:

Basket, Sport



Seconda vittoria di fila in trasferta, fondamentale, per la Cestistica Ostuni, che espugna il PalaColombo di Ruvo, teatro di tante gloriose vittorie per il basket gialloblù, e stacca la Talos di due punti (e 2-0 negli scontri diretti). Un tassello importantissimo per la salvezza, su un campo difficile e contro un’ottima squadra, che però poco ha potuto di fronte alla prestazione autoritaria dei ragazzi di coach Curiale.

Tra i migliori, e non poteva essere altrimenti, capitan Mimmo Morena, che come al solito a Ruvo si scatena: per lui 22 punti e 9 rimbalzi, su un parquet che evidentemente deve piacergli in maniera particolare. Grande prova, ma non è una notizia, anche per il solito Brachon Griffin (34 punti con 14/23 dal campo e 10 rimbalzi) e per un sempre più incisivo Giuseppe Altavilla (16 punti e 9 rimbalzi), che continua a giocare da veterano nonostante i 18 anni.

Al PalaColombo la Cestistica ha sfoderato una delle prestazioni migliori della stagione, a conferma dei progressi visti già nella seconda parte della vittoriosa trasferta di Castellaneta: +13 già a fine primo quarto, +12 all’intervallo e addirittura +24 a fine terzo quarto, i gialloblù hanno condotto la gara con grande sicurezza, prima del fisiologico calo nel finale che ha portato Ruvo fino a -7 a meno di un minuto dalla fine. Ma ormai era troppo tardi per strappare i due punti ad una squadra scesa sul parquet con più voglia di vincere rispetto agli avversari.

 

2 PARTITE IN 5 GIORNI Due vittorie nelle ultime due trasferte però, anche se importanti, non sono un traguardo, ma un punto di partenza: in settimana contro Altamura e domenica pomeriggio contro l’Invicta Brindisi, la Cestistica dovrà cercare di conquistare altri 4 punti, per cavalcare l’onda e allontanarsi dalle zone calde della classifica.

Mercoledì sera, contro la Libertas al PalaGentile, si disputerà il recupero della terza giornata di ritorno, rinviata per la neve che colpì Altamura: servirà un grande apporto di pubblico, nelle due partite casalinghe, per aiutare questi ragazzi a continuare a far bene. Palla a due alle ore 20.

 

TABELLINO
Talos Ruvo – Cestistica Ostuni 75-82 (14-27; 35-47; 43-67)
RUVO:
Cappelluti NE, Berardi NE, Gatta 13, Funderburke 13, Stanojevic, Arbore 12, Ippedico 15, Milone 21, Dimonte 1, Cantatore NE. Coach: Totaro.
OSTUNI: Milone 9 (1/1 da 2, 2/4 da 3, 1/2 TL, 3 RB, 2 AST); Morena 22 (6/8 da 2, 2/6 da 3, 4/4 TL, 9 RB); Tanzarella 0 (0/2 da 3); Di Salvatore 0 (0/1 da 2, 0/2 TL, 3 RB); Taveri 0; Craft 0 (0/5 da 2, 6 RB, 2 AST); Griffin 34 (12/19 da 2, 2/4 da 3, 4/8 TL, 10 RB); Calò NE; De Giorgi 0; Altavilla 15 (5/11 da 2, 1/1 da 3, 2/2 TL, 9 RB). Coach: Curiale.
Arbitri: Acella (Bari), Crudele (Foggia)


commenti

E tu cosa ne pensi?