Disagi e disservizi FSE: l’Assessore Giannini risponde a Scatigna

/ Autore:

Politica


Finalmente questa mattina qualcosa si muove per quanto riguardo le Ferrovie del Sud Est.

Infatti,  è arrivata la risposta dell’Assessore regionale ai trasporti Giovanni Giannini dopo la lettera di diffida che il primo cittadino Tommaso Scatigna aveva indirizzato alla ditta di trasporti meridionale.

Dopo l’incontro pubblico organizzato qualche settimana fa presso Villa Mitolo, e dopo aver raccolto dagli studenti e dai pendolari tutte le segnalazioni e i consigli utili per migliorare i servizi offerti dalla compagnia di trasporti, Scatigna aveva redatto una lettera nella qualche evidenziava le criticità dei servizi offerti e chiedeva un incontro pubblico, un confronto aperto, per risolvere definitivamente l’annosa questione.

Così, oggi è arrivata la prima risposta tanto agognata, quella dell’Assessore Giannini che con una lettera indirizzata al sindaco lo inviata a presentarsi a Bari per un incontro,  infatti, come si legge dalla missiva: “In riferimento alla segnalazione di disservizi pervenuta dal Sindaco del comune di Locorotondo con nota del 20 gennaio 2016, si convoca una incontro in data 29 gennaio  presso  questo assessorato”.

“Cari cittadini, carissimi ragazzi, – ha infine commentato Tommaso Scatigna dal suo profilo Facebook – dopo le nostre sollecitazioni qualcosa inizia a muoversi! Il 29 gennaio sarò in Regione, dal l’assessore ai trasporti per discutere dei disagi Sud-est! Naturalmente vi terrò costantemente aggiornati”.


commenti

E tu cosa ne pensi?