Sequestro SS 172. Oggi il riesame

/ Autore:

Cronaca


Il Tribunale del Riesame di Taranto oggi si pronuncerà sul ricorso presentato da Anas per il sequestro senza facoltà d’uso dei 200 metri di statale 172 che di fatto spezzano la Valle d’Itria. L’udienza sarà alle 9. Qualora il giudice si pronunciasse positivamente, la strada potrebbe essere riaperta, o riaperta in parte. Se il Tribunale del Riesame non accoglierà il ricorso, allora Anas dovrebbe ricorrere in Cassazione.

Il sequestro, a seguito di quello con facoltà d’uso del recapito finale del depuratore di Martina Franca, a sua volta sequestrato e affidato alla gestione dell’Autorità Idrica Pugliese, sta creando notevoli disagi. I cittadini e i commercianti della zona chiedono che si faccia chiarezza sul significato di “frontisti”, perchè spesso confusi con “residenti” e che si studino soluzioni alternative, che prescindono dalla chiusura dei 200 metri di strada. Esistono altre possibilità da mettere in campo, si chiedono?


commenti

E tu cosa ne pensi?