Ambiente Svenduto: confermati tutti i rinvii a giudizio. Prima udienza il 17 maggio

/ Autore:

Cronaca, Politica



Sono 47 i rinviati a giudizio per il processo Ambiente Svenduto, quarantaquattro persone e tre società. Il 17 maggio, presso l’aula Alessandrini del Tribunale di Taranto, finiranno alla sbarra, tra gli altri: Fabio e Nicola Riva, Nichi Vendola, Nicola Fratoianni, Donato Pentassuglia, Ippazio Stefano, Gianni Florido, Michele Conserva, Girolamo Archinà, Bruno Ferrante.

Il gup Anna De Simone ha nei fatti confermato la decisione presa dal gip Vilma Gilli il 23 luglio 2015. Sono state respinte tutte le ipotesi di accezione.

Scrive Inchiostro Verde: E’ questa la notizia più importante emersa questa mattina presso la caserma Saram dell’Aeronautica Militare dov’era in corso l’udienza preliminare. Ricordiamo che dopo lo stop intervenuto a novembre scorso in Corte d’Assise, in quanto la Procura aveva rilevato un errore in un verbale di udienza (mancava il nome del difensore di ufficio per una decina di imputati, il che poteva far supporre che quel giorno gli stessi imputati non avessero beneficiato del diritto alla difesa), il processo è stato parzialmente azzerato ed è nuovamente cominciato dall’udienza preliminare dinanzi al nuovo gup De Simone.

(fonte foto: Inchiostro Verde)


commenti

E tu cosa ne pensi?