Riordino ospedaliero, Caroli: “Maggioranza e opposizione uniscano le forze per il bene comune”

Sulla vicenda riordino ospedaliero l’Avv. Mario Caroli (coordinatore provinciale enti locali Forza Italia) interviene con una nota, invocando unità di tutte le forze politiche per un obiettivo comune, quello della tutela della salute:

L’Ospedale della Valle d’itria sarà di base, base rafforzata o semplicemente in attesa di giudizio? Non ci è dato saperlo con certezza. Potremmo come forza politica d’opposizione speculare sui ritardi, promesse disattese ma non lo faremo. Alla città adesso non interessa di chi sia la colpa, la città vuole solo sapere se l’ospedale rimarrà com’è o se perderà qualche reparto, i cittadini vogliono sapere se potranno continuare a curarsi a Martina, se potranno far nascere i propri figli nella propria città o se al contrario dovranno cercare fortuna altrove. A questo occorre dare una risposta. Noi chiediamo a tutte le forze politiche di abbattere le barriere e cominciare a condurre da oggi una battaglia comune.

Abbiamo ascoltato con attenzione le dichiarazioni del consigliere Donato Pentassuglia e vogliamo credergli ed è per questo che siamo disponibili ad affiancarlo per il comune traguardo. L’appello però non è solo a mirare allo stesso comune obiettivo ma di coordinare le azioni di tutti, senza inutili corse in avanti per cercare di ottenere la paternità di un eventuale successo. A Martina abbiamo un parlamentare, un consigliere regionale e due consiglieri provinciali oltre ad un cittadinanza che sa fare squadra quando si tratta di grandi imprese, mobilitiamoci tutti ma in maniera organica. Il miglior favore che potremmo fare ai nostri detrattori sarebbe dimostrarci una città divisa.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.