Elezioni amministrative: domenica tocca a Scatigna

/ Autore:

Politica


 

Domani, domenica 6 marzo, alle ore 19,00 nella sala “don Lino Palmisano” presso  Villa Mitolo, il candidato sindaco del centro destra di Locorotondo, nonchè sindaco uscente, Tommaso Scatigna, a capo della lista Avanti Locorotondo presenterà la propria candidatura alla cittadinanza.

“Spiegheremo alla città– ha commentato l’attuale primo cittadino -le ragioni della mia candidatura. Ci soffermeremo su quanto è stato fatto e quanto c’è ancora da fare. Racconteremo alla città la continuazione del mio sogno!”.

Sull’altro versante il centro sinistra si è rintanato in quello che potremmo definire una specie di “silenzio assenso stampa” vale a dire che, nonostante le voci di corridoio vogliono Vittorio de Michele come candidato premier della sinistra locorotondese il Circolo del Pd non nega ne conferma tali supposizioni.

Intanto, sempre nei prossimi giorni  si scoprirà il nome del candidato del Movimento 5 stelle che come abbiamo raccontato qualche giorno fa correrà con una lista tutta sua e certificata dai grillini penta stellati.

Altro discorso, ancora in sospeso, è quello che riguarda  il comitato Loco.motiva, dopo infatti la rinuncia a partecipare alle primarie indette dal Pd, sembrano fuori dai giochi, ma queste sono solo supposizioni e toccherà aspettare ancora qualche giorno per capire realmente da chi sarà composto lo scacchiere politico locorotondese che si affronterà nelle prossime elezioni amministrative.

Sicuramente come ci insegna il gioco dell’oca qualcuno resterà fermo un giro.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?