Giovedì 17 marzo torna “Libri nei vicoli del borgo” con “Le parole oltre il tempo” di Concetta Cataldo

/ Autore:

Cultura


Giovedì 17 marzo, alle ore 19,30, presso la Chiesa Madre di Locorotondo torna “Libri nei vicoli del borgo, luoghi da leggere e libri da scoprire” con la presentazione del romanzo di Maria Concetta Cataldo “Le parole oltre il tempo” (FaLvision Editore). Dialogherà con l’autrice Miriam Palmisano.

Inoltre, durante la serata la messa in scena teatrale sarà  curata da: Lorena Pasotti, Maurizio De Vivo e Simone Bracci.

Teatro sopraffino quello di Maria Concetta Cataldo. Tre monologhi di natura religiosa per analizzare tre figure importantissime quali Giuda, Giovanni e Maria di Magdala. Dall’introduzione di Maria Rita Bozzetti: L’umanità di Giuda chiede di avere spiegazioni, mette a confronto i suoi dubbi con la sapienza insegnata, percorre i sentieri di Rabbi per trovare e saggiare i punti in comune: l’uomo si interroga sull’Uomo, cerca di vedere la presenza di Dio, si domanda e nelle raziocinanti osservazioni sembra quasi condannare la non scelta di Cristo circa il suo destino.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?