Biciclette a pedalata assistita: Ostuni avvia il progetto “E-BIKE/0

/ Autore:

Cultura, Società


Sul sito web istituzionale del Comune di Ostuni www.comune.ostuni.br.it è stato pubblicato l’avviso pubblico, rivolto a operatori pubblici e privati, per la manifestazione di interesse finalizzata alla messa a disposizione di spazi, in luoghi protetti e forniti di energia elettrica, per il posizionamento di rastrelliere per la ricarica delle biciclette a pedalata assistita assegnate al Comune di Ostuni nell’ambito del progetto “E-bike 0”.

 

Il progetto “E-bike 0” del  Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATT) è finalizzato alla sperimentazione del prototipo di  bicicletta  a  pedalata  assistita  ad  alto  rendimento  e  ad  emissioni  zero e prevede la fornitura gratuita al Comune di Ostuni di 20 biciclette a pedalata assistita sviluppate da DUCATI Energia S.p.a., da utilizzare per l’attivazione di un servizio sperimentale di bike sharing mediante la creazione di postazioni di prelievo di bici a pedalata assistita presso importanti punti di snodo intermodali  della Città.

 

Con il progetto “E-bike 0” si  intende promuovere il rafforzamento e l’integrazione delle azioni di mobilità sostenibile Comuni per ridurre l’inquinamento atmosferico e la congestione derivante dal traffico veicolare, diffondere la cultura della mobilità sostenibile e l’utilizzo di mezzi di trasporto ad impatto ambientale nullo per gli spostamenti quotidiani dei cittadini,  nonché aggiornare gli strumenti di pianificazione della mobilità nelle città.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?