Biciclette a pedalata assistita: Ostuni avvia il progetto “E-BIKE/0

/ Autore:

Cultura, Società


Sul sito web istituzionale del Comune di Ostuni www.comune.ostuni.br.it è stato pubblicato l’avviso pubblico, rivolto a operatori pubblici e privati, per la manifestazione di interesse finalizzata alla messa a disposizione di spazi, in luoghi protetti e forniti di energia elettrica, per il posizionamento di rastrelliere per la ricarica delle biciclette a pedalata assistita assegnate al Comune di Ostuni nell’ambito del progetto “E-bike 0”.

 

Il progetto “E-bike 0” del  Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATT) è finalizzato alla sperimentazione del prototipo di  bicicletta  a  pedalata  assistita  ad  alto  rendimento  e  ad  emissioni  zero e prevede la fornitura gratuita al Comune di Ostuni di 20 biciclette a pedalata assistita sviluppate da DUCATI Energia S.p.a., da utilizzare per l’attivazione di un servizio sperimentale di bike sharing mediante la creazione di postazioni di prelievo di bici a pedalata assistita presso importanti punti di snodo intermodali  della Città.

 

Con il progetto “E-bike 0” si  intende promuovere il rafforzamento e l’integrazione delle azioni di mobilità sostenibile Comuni per ridurre l’inquinamento atmosferico e la congestione derivante dal traffico veicolare, diffondere la cultura della mobilità sostenibile e l’utilizzo di mezzi di trasporto ad impatto ambientale nullo per gli spostamenti quotidiani dei cittadini,  nonché aggiornare gli strumenti di pianificazione della mobilità nelle città.


commenti

E tu cosa ne pensi?