Rotazione dirigenti infermieristici, MartinaInMovimento torna a scrivere ad ASL e Emiliano

Il Meetup Martina in Movimento – Amici di Beppe Grillo torna a scrivere al Direttore Generale ASL Dott. Stefano Rossi, al Direttore Amministrativo Andrea Chiari, al Direttore Sanitario Dott.ssa Maria Leone, al Responsabile Anticorruzione Avv. Domenico Semeraro, al Presidente della Regione Puglia Dott. Michele Emiliano e all’Autorità Nazionale Anticorruzione. L’argomento è sempre quello sul quale il Meetup sta insistendo da settimane: rotazione mediante assegnazione presso altra sede di Dirigenti Infermieristici e ricollocazione coordinatori:

Con nota in data 17 febbraio 2016 il Meetup “Martina in Movimento — Amici di Beppe Grillo” chiedeva delucidazioni in ordine all’attuazione della nota congiunta del 03/12/2015 a firma del Direttore Amministrativo, Direttore Sanitario e Direttore Generale avente ad oggetto la “Rotazione mediante assegnazione presso altra sede dei Dirigenti Infermieristici ”. Ai sensi e per gli effetti della legge 241/90 si chiede di conoscere se sia stato dato corso alla prevista rotazione e ricollocazione dei dirigenti infermieristici ovvero, in difetto, si chiede alle Autorità in indirizzo – ciascuna per quanto di propria competenza – di conoscere le ragioni ostative al rispetto di quanto disposto.

Inoltre, in virtù di quanto disposto dalla Delibera del D.G. n 38/2016, avente ad oggetto “Ricollocazione Coordinatori – approvazione graduatoria”, con Delibera del D.G. n. 481 del 14/03/2016, sono state rese pubbliche le scelte formalizzate dai coordinatori, così come riportate secondo l’ordine di graduatoria, nel prospetto allegato alla predetta Delibera. Orbene, il Meetup “Martina in Movimento — Amici di Beppe Grillo” rileva che in nessuno degli elenchi allegati compaiono i nominativi di alcuni coordinatori che – ancora oggi, invece – risultano svolgere (arbitrariamente?) tale incarico nel P.O. di Martina Franca.

Ci riferiamo segnatamente ai “coordinatori” dei reparti di Ortopedia; Chirurgia; Radiologia, P.S. D.5, Sala Operatoria, Ostetricia. E ciò in totale dispregio della nota del D.G. Dr. Fabrizio Scattaglia (del 19 aprile 2012) che disponeva già da allora “… con decorrenza immediata” la revoca di tutte le eventuali disposizioni di nomina di referenti delle stesse UU.OO” con espresso “divieto di individuarne di nuovi”. Ed invece, nel Reparto Radiologia presso il P.O. di Martina Franca, sembrerebbe che il soggetto con qualifica di coordinatore (ed al quale viene erogata la relativa maggiorazione stipendiale) sia sistematicamente sostituito negli adempimenti di competenza da altro soggetto (senza il relativo titolo e senza il conseguente riconoscimento economico).

Nel Reparto di Ostetricia, invece, la Caposala (?) svolge da lungo tempo le funzioni di coordinamento, senza la prevista rotazione con le altre ostetriche con pari titolo, esponendo il P.O. al rischio di un eventuale contenzioso per il riconoscimento dello svolgimento delle mansioni superiori. Tenuto conto di tutto quanto sopra rappresentato, il Meetup “Martina in Movimento – Amici di Beppe Grillo”, chiede l’immediata rimozione delle situazioni di illegalità di cui sopra, dando tempestivamente corso alla prevista rotazione, nelle more dell’assegnazione definitiva del posto vacante.

Infine, si chiede di conoscere, ai sensi e per gli effetti della legge 241/90, l’elenco del personale medico e non medico, aventi doppi e triplici incarichi a qualsiasi titolo e in qualsiasi forma conferiti.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.