“Non sei sola”. Una lettera a tutte le donne

/ Autore:

Società


Cara Amica

Sappiamo quanto è difficile per te parlare di violenza, parlare di quello che hai subito direttamente o di cui hai sentito parlare dalle donne che hai incontrato nella tua vita. Le azioni di violenza, di controllo, di denigrazione sono come gocce che piano piano segnano solchi nell’anima.

Da oggi, hai uno spazio esclusivo, protetto, in cui parlare di te, della tua storia di violenza e anche della tua forza, dei tuoi momenti di difficoltà e anche delle tue risorse.

Questo spazio denominato “Non Sei Sola”, è una nuova iniziativa di sensibilizzazione e contrasto alla violenza di genere che ha come obiettivo quello di rompere il muro del silenzio per uscire dalla trappola della violenza. E’un’opportunità di racconto in forma anonima  dando voce alle storie di violenza, attuali o pregresse.  Senza veli, ne paure. La violenza si alimenta del silenzio e della paura delle donne. Tu, con questo gesto hai la possibilità di portare alla luce un fenomeno che la società non vuole vedere.

Nelle tue mani consegniamo la busta bianca, e l’invito a condividere con noi  il tuo racconto di vita scrivendo e inviando direttamente all’indirizzo di posta o via mail agli indirizzi segnati a margine della lettera. La tua storia di vita sarà rispettosamente letta e custodita dal nostro segreto professionale e nel più assoluto anonimato. Ti ricordiamo che puoi incontrarci e raccontarti nella più assoluta segretezza.

Il cambiamento dipende anche dai nostri gesti di coraggio. Insieme Rompiamo il silenzio!  Non sei sola!

Un affettuoso abbraccio

Le Donne del Centro Antiviolenza “Rompiamo il Silenzio”

Dell’Associazione “Sud Est Donne”

Per info e contatti: 331.7443573

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?