Il Festival della Valle d’Itria insieme al Locus. Nasce il Valle Locus Festival

/ Autore:

Cultura ,



Sarà ufficializzata il 15 aprile prossimo l’unione tra il Festival della Valle d’Itria e il Locus Festival. Martina Franca e Locorotondo insieme, a partire dalle due manifestazioni di punta, che a luglio e agosto animano la Valle d’Itria. L’idea, racconta una fonte della Fondazione Paolo Grassi, è venuta questa estate durante le infinite discussioni sui social network su quale manifestazione fosse migliore e attirasse più gente. Gli organizzatori, quindi, avrebbero creato un gruppo Whatsapp dove scambiarsi impressioni e commenti e infine, in brevissimo tempo, sarebbero giunti all’idea di fondere i due concept su cui si basano i festival. La ricerca storico-musicale della produzione italiana del settecento con l’innovazione internazionale. Barocco e jazz, operetta e fusion. Un mix unico che sicuramente farà parlare di sè in tutto il mondo.

Andiamo cauti“, continua la fonte, “non vorremmo montarci la testa. Non abbiamo intenzione di fare le scarpe a nessuno, e sappiamo che non potremo mai competere con gli eventi dove si mangia. Il nostro compito è diffondere cultura, attraverso il teatro e i subwoofer, magari avvicinando almeno una persona nuova all’anno. Il 15 aprile sarà presentato il programma con ospiti internazionali. Per noi, comunque, è una scommessa“.

Nonostante le difficoltà dovute alla crisi, e quindi le scarse risorse pubbliche da investire, sia il Festival della Valle d’Itria che il Locus sono considerati esempi virtuosi, e insieme vorrebbero moltiplicare i risultati, magari creando un indotto legato alla musica e allo spettacolo, trasformando la valle dei trulli in un territorio dedicato alla musica, alla ricerca, al divertimento. L’evento martinese esiste dal 1975, mentre quello di Locorotondo dal 2005. Trent’anni di differenza, un patto generazione all’insegna della qualità dell’offerta musicale e culturale.

Voci non confermate sostengono sia in preparazione uno spettacolo enorme, e che padrino del primo evento del Valle Locus Festival potrebbe essere una star internazionale.

Dalla nostra redazione, un fortissimo in bocca al lupo.


commenti

E tu cosa ne pensi?