Martino Miali lascia l’UDC

/ Autore:

Politica



Poche righe per annunciare la scelta di dimettersi dall’UDC e da capogruppo consiliare. Martino Miali annuncia così le proprie dimissioni dal partito: “Con la presente per comunicare la mia decisione irrevocabile di dimettermi da capogruppo consiliare e lasciare il partito UDC. Tali motivazioni sono di carattere strettamente personale e politiche. Continuerò a svolgere il mio ruolo di Consigliere Comunale cercando di onorare quegli elettori che sin dal 2002 mi hanno sempre dato grande fiducia a livello personale, con l’impegno e la costanza di sempre. Formulo sin da ora i migliori auguri a chi subentrerà al mio posto“.

La scelta potrebbe essere maturata a seguito dello scatto in avanti in merito alla Rigenerazione Urbana, attraverso l’interpellanza consiliare sullo stato dell’arte.


commenti

E tu cosa ne pensi?