In Sicilia a caccia di punti. I convocati di Franceschini per Akragas-Martina

/ Autore:

Calcio


Importante tornare a fare punti. Il Martina di mister Franceschini è pronto per affrontare la difficile sfida in casa dell’Akragas che ha letteralmente cambiato marcia con l’arrivo di Rigoli ed è ora ad un passo dalla salvezza matematica diretta. In crescendo anche i biancazzurri che in queste sei finali ancora da disputare cercheranno di migliorare la propria posizione in chiave play-out. Il tecnico romano non potrà contare sull’esperienza di D’Alterio (squalificato) e sugli indisponibili Ciotola, Baclet e Schetter. Il Martina è reduce dalla sconfitta esterna di misura di Matera, l’Akragas dall’insuccesso di Caserta.

All’andata perentorio 3 a 0 al Tursi per i biancazzurri con rete di Baclet e doppietta di Cristea rientrato in Romania nel mercato di riparazione. L’unico precedente tra le due formazioni allo stadio Esseneto di Agrigento risale alla stagione 81/82 in C2 e racconta di una vittoria per 1 a 0 dei siciliani con rete decisiva di Pieri. Arbitrerà l’incontro il sig. Federico Sassoli di Arezzo coadiuvato dagli assistenti Lombardi di Brescia e Iovine di Napoli (fischio di inizio fissato per le ore 14:00 di sabato 02 aprile).

Ecco i 21 convocati da Franceschini per la sfida esterna di Agrigento:

  • Portieri: Viotti, Gabrieli, Simone;
  • Difensori: Migliaccio, D’Orsi, Danese, Marchetti, Allegra, Curcio;
  • Centrocampisti: Antonazzo, Basso, De Lucia, Cristofari, Di Lauri, Dianda, Kuseta, Rajcic, Topo;
  • Attaccanti: Diakite, Berardino, Taurino.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?