I produttori agricoli scrivono a Poste Italiane: nell’agro troppi disservizi

/ Autore:

Società



La sezione di Martina Franca dell’Associazione Nazionale Produttori Agricoli ha scritto una lettera aperta a Poste Italiane per lamentare i continui disservizi nella consegna della posta nell’agro. Di seguito il testo integrale:

Con la presente, il sottoscritto ANGELO RAFFAELE Viesti presidente dell’Anpa Comunale Martina Franca, manifesta il gravissimo disagio dei residenti delle Contrade di Zona A. e Zona C. del Comune di Martina Franca Prov. di Taranto Cap. 74015, per i continui e ripetuti disservizi nella consegna della corrispondenza. Da diversi mesi infatti la consegna della corrispondenza non è avvenuta affatto o avvenuta in ritardo.

Il servizio risulta gravemente carente e continua ad essere fonte di disagi per tutti gli utenti che temono un’interruzione nella fornitura dei servizi essenziali, quali acqua ed energia elettrica, conseguente al mancato pagamento delle bollette. In assenza di impegni concreti e di rapidi e tangibili miglioramenti, ci vedremo costretti a tutelare cittadini delle su citate contrade attraverso tutte le vie opportune. Chiedo all’Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni (AGCOM) di vigilare sulla corretta erogazione del servizio.

 

 


commenti

E tu cosa ne pensi?