Primarie: i locorotondesi hanno scelto Giovanni Oliva

 

Pubblichiamo un comunicato stampa ricevuto dall’ufficio stampa della lista civica Porta Nuova relativo alle primarie svolte domenica scorsa tra i candidati Giovanni Oliva e Antonio Gentile.

Si sono concluse intorno alle 22.30 domenica sera, 3 aprile 2016, le operazioni di spoglio delle schede.

Ben 589 locorotondesi hanno risposto positivamente alla chiamata alla partecipazione, andando alle urne per scegliere chi, tra Antonio Gentile e Giovanni Oliva, dovrà sfidare Tommaso Scatigna alle prossime Amministrative.

La grande partecipazione, fino agli ultimi minuti prima della chiusura e i seggi, peraltro prolungata fino alle 21 vista l’affluenza massiccia, rende tutti noi orgogliosi del lavoro fatto finora e pronti a ripartire oggi con ancora più grinta.

Al termine delle operazioni di spoglio, questi sono i dati ufficiali: 335 preferenze per Giovanni Oliva, 247 preferenze per Giovanni Gentile, 3 schede nulle e 2 schede bianche.

I locorotondesi, attraverso un percorso partecipato e democratico che non ha precedenti nel nostro paese, hanno scelto Giovanni Oliva.

Giovanni ha mostrato una grandissima determinazione. Ora dovrà impiegarla anche contro l’avversario vero per portare a casa la vittoria finale”». Sono queste le parole di Antonio Gentile, all’indomani delle Primarie.

«È stata una giornata ricca di emozioni – ha dichiarato, invece, Giovanni Oliva. – Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuto, tutti gli iscritti del circolo del Partito Democratico di Locorotondo e la segreteria, che hanno deciso con determinazione di investire sulla mia persona e, non per ultimo, Tonino, con il quale abbiamo condiviso un percorso non sempre facile, ma coinvolgente ed appassionante, regalando a Locorotondo un qualcosa che non ha precedenti. Grazie davvero di cuore a tutti. Ora però dobbiamo rimetterci a lavoro, perché il mio e il nostro avversario è un altro. Il nostro è un progetto corale, che ha tutte le carte in regola per vincere queste elezioni. Dobbiamo fare in modo che i locorotondesi lo capiscano. Che capiscano che ci siamo, che siamo pronti, che questo è il momento, che il vento è cambiato. Noi non abbiamo paura di vincere».

Giovanni e Antonio insieme hanno già ripreso a lavorare, per raggiungere l’unico solo obiettivo che conta: vincere queste elezioni.

Il vento è cambiato e soffia forte su Locorotondo!

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.