Legge Cirinnà, unioni civili, adozioni. Domani importante convegno a Martina Franca

/ Autore:

Politica, Società



Legge Cirinnà, matrimoni gay, unioni civili, adozione del figliastro, utero in affitto: questioni complesse e spesso oggetto di manipolazione. Quali rischi e quali opportunità  si nascondono dietro queste formule? Quali le alternative? Quali i diritti in gioco e quali le tutele per i soggetti più deboli: i bambini? Che cosa cambierà con il nuovo emendamento allo studio delle Camere? Un dibattito pubblico cui tutti potranno partecipare sarà organizzato sabato 9 Aprile, alle ore 18, presso il salone della Società Operaia a Martina Franca, dall’Associazione Laboratorio Cittadino. Molteplici saranno le prospettive attraverso cui l’argomento sarà affrontato. Ognuno sarà libero di intervenire per porre domande agli esperti e per esprimere le proprie opinioni. Il titolo del convegno è, il volutamente provocatorio, “Famiglia in Corso”.

La Chiesa cattolica, la magistratura e la politica nazionale si confronteranno sulle nuove forme di famiglia ed i diritti delle coppie omosessuali. Relatori del convegno: il presidente del tribunale per i minorenni di Taranto d.ssa Santella, il Prof. Sac. Bucci docente di sociologia presso l’Istituto superiore di scienze religiose “R. Guardini” a Taranto, inoltre ci saranno due politici di caratura nazionale, per il Pd il Senatore Latorre, presidente della Commissione difesa del Senato ed in rappresentanza di Forza Italia l’ On. Francesco Paolo Sisto, deputato, componente del coordinamento nazionale del partito, oltre che avvocato tra i più prestigiosi in Italia.


commenti

E tu cosa ne pensi?