Centro Donn@, online il bando per le fasi di animazione territoriale

/ Autore:

Società



E’ stato pubblicato, sul sito del Comune di Martina Franca, l’Avviso Pubblico relativo alla Gestione delle fasi di animazione territoriale del Centro Donn@.

Sono ammesse alla selezione le Associazioni di promozione sociale iscritte nel registro regionale della Puglia che abbiano sede a Martina Franca e che prevedano nel proprio statuto la realizzazione di attività di animazione di inclusione socio – lavorativa, campagne di sensibilizzazione, informazione sui servizi attivi nella città, inclusione sociale. Le attività si terranno presso le scuole superiori della città e nei locali pubblici a disposizione del comune.

Le domande dovranno essere presentate entro le ore 12.00 del 1° giugno a mezzo Pec a protocollo.comunemartinafranca@pec.rupar.puglia.it.

“Nei mesi scorsi abbiamo stanziato ha stanziato 2000,00 euro per la sperimentazione di Centro Donn@. Si tratta di un servizio specialistico, istituito presso il Centro Servizi,  rivolto alle donne disoccupate e inoccupate che possa offrire alle stesse strumenti di conoscenza delle proprie risorse, del mondo del lavoro, delle opportunità e di tutti i servizi presenti sul territorio che contribuiscono ad affrontare le numerose problematiche del mondo femminile. Pensiamo ad un luogo fisico dove le donne possano trovare risposte ai loro bisogni in termini di informazioni, orientamento, consulenza individualizzata, ricerca di opportunità formative e lavorative, conoscenza di normative e strumenti per l’autoimpresa e dei servizi presenti sul territorio.”, sostiene l’assessore alle Attività Produttive, Nunzia Convertini.

Nel progetto saranno coinvolti formatori che si occuperanno di accoglienza ed informazione, psicologi per l’orientamento e la consulenza individualizzata, esperti di auto imprenditoria femminile e esperti di orientamento al lavoro per  seminari a tema rivolti agli studenti.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito del Comune o contattare l’ufficio Suap al numero telefonico 080/4836400.


commenti

E tu cosa ne pensi?