SS172, Idealista: “Estate a rischio per l’economia martinese. Colpa della sinistra”

/ Autore:

Economia, Politica


Estate martinese a rischio per il blocco della SS 172. A pensarlo è Idealista, che scarica tutte le colpe sull’amministrazione Ancona, sostenendo che Martina Franca merita di più per le bellezze del territorio. Di seguito nota del movimento di Michele Marraffa:

L’estate è oramai alle porte e a Martina questo vorrebbe dire turismo, festa, ospitalità e commercio. Ma questo è un anno particolare: quest’inverno, dopo il fallimento e l’omertà di questa sinistra sui preannunciati problemi del depuratore e della SS 172, è entrata in gioco la Procura di Taranto, con i risultati che tutti noi, cittadini e lavoratori, nostro malgrado, conosciamo e viviamo sulla nostra pelle ogni giorno.

IdeaLista, nell’interesse dei tanti commercianti, albergatori e imprenditori martinesi, preoccupati per la chiusura di un’arteria così importante per la nostra città, ha deciso di redigere una mappa con tutte le strade alternative per raggiungere Martina Franca e ne darà la più ampia diffusione. Inoltre, chiediamo a tutti i martinesi di fare lo stesso.

Martina è una città meravigliosa, regina della Valle d’Itria, da visitare ad ogni costo. Tutti dovrebbero ammirare il nostro barocco, la Basilica di San Martino, il Villaggio di Sant’Agostino, la Chiesa del Carmine, le sale di Palazzo Ducale, il centro storico, la Valle d’Itria, le masserie, i trulli e tutte le altre bellezze naturali e artistiche che abbiamo la fortuna di poter offrire.

Sappiamo già che quest’anno dobbiamo fare più degli altri anni nel campo della promozione turistica, ma questo non deve essere un problema, anzi. Deve essere, come lo è per IdeaLista, un piacere promuovere e parlare della nostra città. E lo dobbiamo fare ovunque.

Una strada chiusa non può e non deve fermarci, non dobbiamo piangerci addosso. Noi martinesi dobbiamo essere risoluti ed orgogliosi della nostra terra, dobbiamo far sentire la nostra voce e portare quanta più gente possibile ad ammirare Martina Franca.


commenti

E tu cosa ne pensi?