Un monumento per ricordare. Il 12 giugno la Giornata della Memoria delle vittime del lavoro

Il C.A.V. di Martina Franca sta partecipando attivamente all’organizzazione di un evento memorabile, promosso dalla “Federazione Maestri del Lavoro d’Italia” e dal “Comitato 12 giugno” e accolto favorevolmente dall’Amministrazione Comunale che ha dato la propria disponibilità per la realizzazione di un monumento commemorativo da ubicare in P.zza Vittorio Veneto, “Parco delle Memorie”, dedicato alle “Vittime del Lavoro e del Dovere”. La giornata commemorativa e il monumento hanno lo scopo di mantenere alto il ricordo del sacrificio di molti uomini caduti nell’espletamento del proprio lavoro e sollecitare idonee azioni che possano ridurre il rischio di infortuni mortali.

Martina Franca assiste attonita a morti bianche di propri concittadini sin dai tempi del disastro di Marcinelle, avvenuto la mattina dell’8 agosto 1956 nella miniera di carbone Bois du Cazier in Belgio, che provocò la morte di 262 minatori, in gran parte emigranti italiani tra i quali due martinesi. Morti bianche si sono registrate, copiose in ambito edilizio, durante gli anni ottanta nei vari cantieri sparsi nel territorio comunale. Tra i tragici eventi il decesso nell’ottobre del 2005 dell’operaio Angelo Marotta, mentre interveniva su un tronco di fogna.

Il “Comitato 12 giugno” si costituisce a Taranto il 12 giugno 2003 in occasione dell’incidente avvenuto all’Ilva e costato la vita a 2 operai: Pasquale D’Ettorre e Paolo Franco. Per una tragica coincidenza, la data del 12 giugno (2015) rappresenta per la nostra Comunità cittadina un ulteriore momento di lutto: dopo quattro giorni di agonia, moriva Alessandro Morricella, 35 enne operaio dell’Ilva di Taranto investito da una violenta fiammata sprigionata da un altoforno. Commemorare queste vittime è un dovere civile e morale ed è un diritto inalienabile tenere vivo il tema della sicurezza sui luoghi di lavoro.

************************************

GIORNATA DELLA MEMORIA – “VITTIME DEL LAVORO”

Programma

Inaugurazione del Monumento delle Vittime del Lavoro

Martina Franca – P.zza Vittorio Veneto

ore 11.00 Basilica di San Martino – Messa celebrata da Don Franco Semeraro;

ore 12.00 Corteo dalla Basilica di San Martino a P.zza Vittorio Veneto;

ore 12.30 Inaugurazione del Monumento dedicato alle Vittime del Lavoro in Italia e all’estero

  • Rintocco delle campane delle Chiese di Martina Franca;
  • Minuto di silenzio in tutta la Città;
  • Interventi delle Autorità Civili, Religiose, Militari.

ore 17.30 Sala Consiliare del Palazzo Ducale – Convegno Regionale dei Maestri del Lavoro d’Italia:

“SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO”

Prevenzione degli infortuni nei  luoghi di lavoro

Salvaguardia dell’ambiente

Proposte per tutelare i diritti dei parenti delle Vittime.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.