Parcheggio in via Bellini. Gara conclusa: ci sono 11 proposte

/ Autore:

Società



Sono undici i plichi arrivati alla commissione presieduta da Mandina, per il parcheggio in via Bellini. La gara è stata chiusa ieri 20 giugno 2016 e ora la commissione dovrà vagliare tutte le proposte.

Il parcheggio di via Bellini prevede 178 posti auto, interrati, per non rovinare l’immagine del centro storico di Martina Franca e costerà 4.450.000 di euro, somma nella quale sono compresi gli espropri, che valgono all’incirca, secondo fonti interne, oltre un milione di euro. Oltre alle particelle che riguardano solo terra, costate 89 euro a metro quadrato, l’ex Amministrazione della città ha provveduto a espropriare anche il trullo nei pressi della rotatoria in via Locorotondo e la masseriuola, che sembra sarà ristrutturata e valorizzata. Qui tutte le caratteristiche dell’opera, spiegate dall’ex assessore Palmisano.

Il costo a metro quadrato per gli immobili è stato calcolato intorno ai 350 euro. L’esproprio del trullo è costato 24mila euro, mentre la vecchia masseria oltre 300mila.

La vicenda del parcheggio di via Bellini è lunga almeno quindici anni, dal 1991. Solo l’anno scorso terminò la diatriba giudiziaria con la ditta che aveva vinto la prima gara d’appalto, e l’allora sindaco propose un concorso di idee, che non si è mai fatto.

 


commenti

E tu cosa ne pensi?