As Martina. Petrosino addio. La raccolta fondi non decolla

/ Autore:

Calcio, Sport



Nessuna buona nuova per l’As Martina. Petrosino è ufficialmente al Caserta, voluto da Luca Tilia, come direttore generale. Lascia il Martina, che in queste ore rischia di esalare l’ultimo respiro. La newco che dovrebbe subentrare alla vecchia società, le cui quote erano nelle mani di Tilia (già cedute ad un fiduciario) e di Cervellera, sembra non essere nelle condizioni di garantire l’iscrizione, a causa dei debiti lasciati dalla prima, di cui dovrebbe, almeno in parte, sobbarcarsi. Poche ore ancora prima di avere il verdetto definitivo sul futuro del Martina, se tra i professionisti oppure sarà tutto, ma proprio tutto, da rifare. La raccolta fondi tra i tifosi ha raggiunto ieri mattina quota 2500 euro, troppo pochi perchè possano davvero incidere sull’iscrizione, il pagamento degli stipendi oppure la nuova fideiussione.

Sul futuro pesa anche l’inagibilità temporanea dello stadio Tursi.

Tutti col fiato sospeso, insomma.

 


commenti

E tu cosa ne pensi?