Ceglie, incendiata auto di un imprenditore martinese. Danni a una palazzina e diversi intossicati

/ Autore:

Cronaca ,



Un giovane imprenditore di Martina Franca è stato vittima, secondo quanto da lui stesso affermato tramite la nostra pagina facebook, di un atto che potrebbe avere origini ritorsive. Nella notte, attorno alle 2.30, ignoti hanno incendiato la sua auto, una New Beetle, mentre era parcheggiata sotto casa della sua compagna a Ceglie Messapica.

Le fiamme hanno raggiunto anche il palazzo e alcuni degli inquilini, compreso il proprietario dell’auto, sono stati trasportati in ospedale per intossicamento da fumi. L’imprenditore dichiara: “Con il supporto della stampa e delle forze dell’ordine vorrei fare luce su questo grave episodio che potrebbe avere origini ritorsive“. In merito però all’origine di presunte ritorsioni il giovane imprenditore non ha voluto aggiungere altro.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e una pattuglia dei carabinieri che cercheranno di fare luce sulla vicenda.

 


commenti

E tu cosa ne pensi?