Contro la violenza sulle donne. Domani la presentazione di un progetto Carabinieri-Soroptimist

/ Autore:

Società


Il 20 luglio 2016, alle ore 18:30, presso la Sala Consiliare del Palazzo Ducale di Martina Franca avrà luogo, a cura del locale Club Soroptimist e dell’Arma dei Carabinieri, la presentazione del progetto denominato “Una stanza tutta per sé”.
In attuazione di un protocollo di intesa raggiunto a livello centrale tra il Soroptimist International d’Italia ed il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, presso il Comando Compagnia di Martina Franca è stato individuato un ufficio che verrà in maniera specifica e dedicata impiegato per svolgere le audizioni delle donne vittime di violenze di genere.

L’ufficio è stato arredato utilizzando canoni di sobrietà e comfort tali da mettere le vittime nelle migliori condizioni psicologiche durante l’esposizione dei fatti di violenza patiti.

Il progetto, finanziato interamente dal Club Soroptimist di Martina Franca, ha mosso i suoi primi passi nel decorso mese di gennaio, quando al locale Comando Compagnia dei Carabinieri è giunta l’istanza da parte del sodalizio.

Nei giorni scorsi, terminate le incombenze burocratiche e logistiche, la “stanza tutta per sé” ha visto la sua definitiva realizzazione  e sarà presentata alla cittadinanza.

Nel tardo pomeriggio di mercoledì 20 luglio, la presidente del Club Soroptimist di Martina Franca, d.ssa Anna Maria Aprile Ximenes, in presenza del Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, Col. Andrea Intermite, autorità civili e militari della città e della provincia, illustrerà il percorso compiuto e le finalità del progetto.

Sarà altresì presente la Presidente Nazionale del Soroptimist, Leila Picco, promotrice dell’intesa con l’Arma dei Carabinieri.

Gli organi di informazione e la cittadinanza sono invitati a quella che sarà l’inaugurazione della prima “stanza tutta per sé” realizzata in Puglia.


commenti

E tu cosa ne pensi?