Viola ripetutamente i domiciliari. Carabinieri arrestano un 51enne

/ Autore:

Cronaca



I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno tratto in arresto, in esecuzione di provvedimento restrittivo in carcere, M.U., classe 1965, censurato. L’uomo era già ristretto in regime di detenzione domiciliare dal mese di febbraio scorso poiché stava espiando la pena relativa a reati commessi in passato, tra i quali truffa e falsità materiale.

In più circostanze, però, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Martina Franca, incaricati di vigilare circa l’ottemperanza alle prescrizioni imposte dal regime detentivo cui era sottoposto, hanno riscontrato la commissione di varie violazioni da parte dell’uomo. In varie occasioni, infatti, era stato colto presso il proprio domicilio in compagnia di persone gravate da precedenti di polizia, circostanza, quest’ultima, vietata dal provvedimento.

Pertanto, la Magistratura di Sorveglianza, cui i Carabinieri nel tempo hanno rapportato le citate violazioni, ha ritenuto di inasprire le modalità di espiazione della pena, disponendo la traduzione in carcere del prevenuto. L’uomo è stato tratto in arresto nella mattinata odierna e, terminate le formalità di rito, tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.


commenti

E tu cosa ne pensi?