Locorotondo: fermato il presunto piromane seriale

/ Autore:

Cronaca



Come avevamo comunicato ieri  è stato fermato dai Carabinieri di Locorotondo il presunto piromane che nel giro di 3 mesi ha incendiato 15 autovetture e diffuso il panico, rabbia e paura  nel nostro paese.

Nella notte fra il 13 ed il 14 settembre i Carabinieri del Comando della Stazione di Locorotondo, sotto la guida del luogotenente dott. Giuseppe Benedetti hanno colto in fragrante l’uomo mentre si apprestava a compiere un’altra volta lo stesso reato.

Secondo quanto riporta la Gazzetta del Mezzogiorno di oggi l’uomo fermato risulterebbe un 26enne disoccupato di Martina Franca, ma residente a Locorotondo.

I militari hanno compiuto indagini scrupolose attraverso anche la visione di ore di filmati delle telecamere di videosorveglianza  alla ricerca del colpevole.

Sul presunto piromane  sono aperte le indagini che serviranno, molto probabilmente,  a provare le responsabilità di tutti gli incendi di autovetture avvenuti nel nostro centro urbano. Resta ancora sconosciuto il movente che ha spinto l’uomo a  compiere atti così scellerati in giro per la nostra città.


commenti

E tu cosa ne pensi?