Muore in ospedale a Martina Franca. La Procura apre un’inchiesta

/ Autore:

Cronaca



Un atto dovuto, l’inchiesta guidata dal pm Putignano, in merito alla morte di una donna di origine tarantina ricoverata presso l’ospedale di Martina Franca. La donna, che accusava brutti dolori alla pancia, sarebbe stata ricoverata per un’ernia. Nonostante l’intervento sembrava essere andato bene, nei giorni successivi la donna, ancora ricoverata, è venuta a mancare. Secondo fonti ospedaliere, la morte sarebbe sopraggiunta all’improvviso e non dipenderebbe assolutamente dall’intervento. All’indagine interna, scattata subito dopo il fatto, si è aggiunta quella coordinata dalla Procura di Taranto, affidata dal pm Putignano agli uomini della polizia giudiziaria di Martina Franca. Sarà probabilmente effettuata un’autopsia sul corpo della donna.


commenti

E tu cosa ne pensi?