Buoni servizio: pubblicato l’avviso per la presentazione delle domande. C’è tempo fino al 15 novembre per i buoni validi fino al 30 settembre 2017

/ Autore:

Politica, Società



Pubblichiamo un comunicato diramato dall’Ufficio stampa del comune di Locorotondo riguardante  la pubblicazione pubblico per la presentazione delle domande per i “Buoni servizio per l’accesso ai servizi a ciclo diurno e domiciliari per anziani e persone con disabilità”.

L’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Locorotondo rende noto che è stato pubblicato dalla Regione Puglia-Dipartimento per la Promozione della Salute, del Benessere Sociale e dello Sport per tutti- l’avviso pubblico per la presentazione delle domande per i “Buoni servizio per l’accesso ai servizi a ciclo diurno e domiciliari per anziani e persone con disabilità”.
Si tratta di un beneficio economico per il sostegno alla domanda di accesso ai servizi a ciclo diurno semiresidenziali e domiciliari per persone con disabilità e anziani non autosufficienti.

I richiedenti entreranno a far parte di una graduatoria che avrà validità fino al 30 settembre 2017. I buoni potranno essere utilizzati entro quella data, con una compartecipazione da parte dell’utente, stabilita in base al reddito.

La domanda per ottenere tali Buoni Servizio dovrà essere presentata esclusivamente per via telematica e nei seguenti periodi:
fino al 15 novembre 2016
dal 1° al 28 febbraio 2017
dal 1° al 30 giugno 2017.

Prima si presenta la domanda e più ampio sarà il lasso di tempo in cui utilizzare i buoni servizio.
L’istanza deve essere presentata esclusivamente on-line accedendo al seguente indirizzo web
clicca qui – PROCEDURE TELEMATICHE –BUONI SERVIZIO;
La compilazione on-line dell’istanza, nell’ambito della prima finestra temporale di candidatura può avvenire a partire dalle ore 12:00 del 3 ottobre 2016 e sino alle ore 12:00 del 15 novembre 2016.

«Si tratta di un aiuto concreto per tutte le famiglie, anche mono-personali, in cui ci siano anziani non autosufficienti e disabili e che vogliono migliorare la qualità della loro vita – ha commentato l’assessore ai Servizi Sociali Rossella Pulli – è necessario però procedere quanto prima alla presentazione delle domande ed attenersi scrupolosamente alle istruzioni per evitare di essere esclusi. Ricordo che per maggiori informazioni l’Ufficio Servizi Sociali del Comune è a disposizione dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00 ed il giovedì anche di pomeriggio, dalle ore 15,30 alle ore 18,30»


commenti

E tu cosa ne pensi?